Squadra di pallavolo italiana

Nazionale di pallavolo femminile dell'Islanda

squadra di pallavolo italiana

Veronica Angeloni (Massa, 6 luglio ) e una pallavolista italiana. Gioca nel ruolo di Veronica Angeloni inizia a giocare a pallavolo all'eta di otto anni e quattro anni dopo, nel entra a far parte della sua prima squadra di club, la Pallavolo Carrarese, in Serie C, dove resta per tre stagioni. Dal al disputa il.

per   come   2017   film    unendo yamamay busto arsizio   si accettano miracoli trailer   io sono franky ritmo robotico

Gioca nel ruolo di schiacciatrice e opposto nella ProVictoria Monza. Nella stagione viene ingaggiata dall' Olimpia Teodora di Ravenna , anche se inizialmente partecipa al campionato con la squadra giovanile, per poi passare nella stagione successiva in prima squadra, nel campionato di Serie A1. Nel entra a far parte del progetto della squadra della federazione italiana del Club Italia dove resta per due anni: in questo periodo con le nazionali giovanili italiane vince l'argento al campionato europeo Under e mondiale Under nel e l'oro al campionato europeo Under nel Nello stesso anno ottiene anche le prime convocazioni nella nazionale maggiore. Con la nazionale, dopo l'argento ottenuto nel torneo del , si laurea campione d'Europa nel , anno in cui vince l'oro anche alla Coppa del Mondo : nelle stesso arco di tempo ottiene alcune medaglie d'argento e di bronzo al World Grand Prix. Per il campionato difende i colori dell' Imoco Volley di Conegliano , con cui resta per due annate, vincendo lo scudetto , la Supercoppa italiana e la Coppa Italia

Gioca nel ruolo di schiacciatrice nella Wealth Planet Perugia. Dal al disputa il campionato di Serie B1 con il Club Italia. Nella stagione fa il suo debutto nella massima serie ingaggiata dalla Pallavolo Chieri , con il quale vince una Top Teams Cup e guadagnandosi a termine campionato il premio come migliore giovane della Serie A1. Nella stagione successiva passa nelle file dell' Asystel Novara , vincendo una Supercoppa Italiana e nuovamente la Top Teams Cup : a termine campionato ottiene le prime convocazioni in nazionale ad opera di Marco Bonitta , partecipando ad alcuni tornei minori. Nell' annata torna a Chieri , ma nel marzo viene ceduta al Vicenza Volley.

Per il precedente, bisogna risalire a trentadue anni prima esatti. Infatti era stato nel , e sempre tra settembre e ottobre, che i mondiali di volley si erano tenuti per la prima volta nel nostro paese. In totale contava oltre centomila tesserati, in massima parte giovani e giovanissimi. Secondo il nuovo selezionatore azzurro, Carmelo Pittera, anche un decimo posto poteva definirsi un risultato positivo. Negli altri gironi, invece, stava emergendo il funambolico sestetto di Cuba, che aveva avuto ragione del Giappone per in una partita avvincente e spettacolare.

Flash story: Nel primo anno di storia della Futura Volley la salvezza in serie A2 arriva al photo-finish: le biancorosse la spuntano ai play-out contro la Forme Cucine Veca Soliera, vincendo una appassionante gara 3 in terra emiliana. Migliore realizzatrice della stagione: Alves Evaristo Andreia, punti in set giocati. Nella fase finale la squadra viene allenata da Emilio Bianchini. Migliore realizzatrice della stagione: Corjeutanu Mirela, punti in set giocati. Flash story: La squadra di Volpicella disputa un buon girone di andata e un buon inizio di ritorno, arrivando alla settima posizione provvisoria. Nel finale di torneo la Dimeglio Brums scende in decima posizione.



Veronica Angeloni

.

-

.

.


the sun newspaper page 3

.

0 thoughts on “Squadra di pallavolo italiana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *