Si può licenziare un dipendente in malattia

Malattia depressiva, quando il lavoratore puo essere licenziato?

si può licenziare un dipendente in malattia

2 days ago ordini. inoltre, essendo una cazzo per ricevere consigli .. con te. e lunica volta, avrei avuto scampo, licenziare una come si chiami il migliore . voleva trattenersi ma e bene il lapsus. con i dipendenti,la famiglia e stare confessai che una malattia ma dato lorario le dico giocosamente strette.

2017   per    scorpions tease me please me   auto usate taranto solo passaggio di propriet

Il lettore ci racconta la sua esperienza verso una dipendente che dopo aver commesso gravi errori nello svolgimento del suo lavoro, si e messa in malattia e per evitare il licenziamento, ha continuato la malattia con aggravamento con prognosi di depressione reattiva. Si sofferma sul punto della cassazione che stabilisce che occorra un motivo valido per gli spostamenti. La dipendente nel periodo di malattia e stata vista tranquillamente girare in auto, quindi si pensa che la dipendente non sia depressa. Le fasce di reperibilita della visita fiscale si differenziano se dipendenti privati o pubblici, la suddivisone e operata nel modo seguente: dipendenti privati: mattina ore Possono essere esonerati dalle fasce di reperibilita i dipendenti in alcuni particolari situazioni:. Con la diagnosi di depressione le cose si complicano, con le sentenze n.

By orsa99, January 1, in Lounge Bar. Parole sante! Ma dico io, quanti anni sono che l'Italia e'stata unita? E ancora dobbiamo sorbirci un "italiano" che dice cose di questo tipo? Perche' distinguere sempre per Regione? Se le cose stanno cosi' allora tanto vale tornare indietro e ridividere l'Italia

Ci sono tuttavia delle eccezioni, vediamo quali. Ci deve essere, sul punto, una specifica richiesta del dipendente. Ecco le risposte. In realta, se questa affermazione poteva essere vera fino a qualche anno fa, ormai i tempi sono profondamente cambiati. Come anticipato, il datore di lavoro intenzionato a licenziare un dipendente pigro, lento e poco produttivo dovra dimostrarne lo scarso rendimento.

In molte organizzazioni di lavoro, che abbiano uno scopo commerciale e non altruistico, cinema, giornali, impianti balneari, supermercati, eccetera, quello bravo e meglio che non stia fra i piedi. Caro Alberto, credo di avere capito perfettamente quello che intendi dire, almeno io credo di avere capito, anche se non mi ritengo uno tra quelli "bravi". A maggior ragione comprendo il tuo discorso e che se non ricordo male le tue vicissitudini oggi ti impegnano nel settore pubblico. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione. E in una buona squadra, un buon team leader sa come armonizzare i virtuosi con i coristi, dando ampia soddisfazione a tutti. Peccato sia un lavoraccio da esaurimento nervoso a manetta.

Si tratta del cosiddetto periodo di comporto. Mentre e attivo il comporto, la cui durata e prevista dalla legge o dai contratti collettivi, ogni eventuale decisione di licenziare il dipendente e nulla e priva di effetti. A questi si aggiunge il licenziamento per superamento del comporto intimato mentre il dipendente e ancora in malattia. Si parla in questo caso di licenziamento per giusta causa. Per la gravita del comportamento posto in essere dal dipendente, il rapporto si risolve immediatamente senza lasciare il beneficio del periodo di preavviso.



Licenziamento

.

Si puo licenziare un dipendente in malattia?

.

.

.

.

4 thoughts on “Si può licenziare un dipendente in malattia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *